giovedì 26 novembre 2015

Dolce di Mele e Cannella - "Il Gusto del Sano"

Qualche sera fa, chiacchierando con alcuni nostri amici, abbiamo improvvisato un sondaggio culinario, una domanda semplice declinata su diverse portate: "il piatto del ricordo". Nella storia di ognuno di noi c'è sicuramente un succulento primo o un caldo arrosto capace di proiettare immagini di serenità e gioia nella mente. Di solito sono le ricette delle nonne e delle mamme che scaldano il cuore, a volte il piatto ordinato nel menu di una trattoria diventata luogo famigliare o la portata scelta nella meta delle vacanze. 

Ci siamo ritrovati a confrontare le scelte di gente nata e cresciuta in diversi luoghi d'Italia, una penisola ricca di tradizione che si può ben ritrovare nella cultura gastronomica. All'improvviso, però, ci siamo resi conto di condividere tutti una ricetta, un profumo comune nelle cucine durante l'infanzia, zucchero e frutta, un forno acceso che poteva significare una sola cosa: Torta di Mele. Come nel più classico dei fumetti, dove Nonna Papera poggia la teglia appena sfornata sulla finestra, siamo stati tutti un po' Ciccio, intenti a rubare la prima fetta ancora caldissima, più buona perché frutto di un'innocente trasgressione.

Ingredienti per Dolce di Mele e Cannella

Pietro ha voluto riproporre per il dessert da inserire nel secondo menu de "Il Gusto del Sano" sul sito di Whirlpool proprio questa classica torta, impreziosendola con una nota decisa di cannella, presente nell'impasto e nella crema con cui suggeriamo di servirla. La cottura è stata eseguita con la modalità Assisted Chef, una delle funzioni del forno Jet Chef Premium che ancora riesce a stupirmi: basta selezionare il tipo di pietanza da cuocere e premere Avvio, attendere il tempo necessario e assumere un'espressione di stupore sul volto quando assaggiando si scopre come sia assolutamente impeccabile.

L'unico grasso utilizzato nell'impasto è l'olio extravergine d'oliva, scegliete il tipo di cultivar assecondando le vostre preferenze; a noi piace il sapore fruttato, questa volta abbiamo optato per un olio campano che lo racchiude. Vi lascio scoprire la ricetta, trovate il Dolce di Mele e Cannella sul sito del progetto. 

Vi diamo appuntamento alla prossima settimana, torneremo con un antipasto davvero speciale, stiamo scoprendo tantissimi modi di utilizzare il microonde al massimo delle sue potenzialità, spinti dalla curiosità e dalla voglia di sperimentare, grazie anche agli altri bravissimi blogger coinvolti.

Dolce di Mele e Cannella

Nessun commento:

Posta un commento