mercoledì 6 agosto 2014

La cottura al vapore, autentico #SecretIngrediet

Lo ammetto: fino ad una decina di anni fa non sapevo neanche che si potesse cucinare al vapore in un forno, pensavo che il sistema fosse una perfetta contraddizione. O si cucina al vapore o si cucina al forno. Poi la passione per questo variegato mondo mi ha portata a visitare ambienti professionali e mi sono resa conto di come tecnologia, inventiva ed efficenza possano diventare un validissimo supporto nella preparazione di piatti più o meno elaborati.

Ho avuto modo di raccontarvi nelle passate settimane del progetto "The Secret Ingrediet" di Electrolux (Qui & Qui con una gustosa ricetta dolce), una piattaforma in cui poter condividere consigli, idee, trucchi, tecniche e suggerimenti tra chef e consumatori, un valido supporto per riuscire a rendere le cucine domestiche efficienti come quelle professionali. Sono più di 90 anni che Electrolux collabora con importanti chef di tutto il mondo ed è proprio questo prezioso network che vuole riuscire a trasmettere grazie alla campagna avviata qualche mese fa.

CombiSteam Electrolux

Il primo forno messo in commercio dall'azienda risale al 1974, da allora in tantissime famiglie sono stati preparati deliziosi pranzi e cene grazie alle tecnologie che di anno in anno hanno reso un elettrodomestico di uso comune un indispensabile supporto. L'ultimo arrivato è il CombiSteam, quello che mi piace definire il #SecretIngredient per eccellenza nella riuscita di un pollo tenero e succulento e di verdure croccanti. Il segreto è la facilità con cui il forno combinato può essere usato sia in modalità ventilato che in modalità vapore. Lo scetticismo che alcuni riversano nei confronti di questa tecnica di cottura è dettato esclusivamente dalla poco conoscenza che ne hanno, basterà assaggiare verdure, carne e pesce per rendersi conto dei vantaggi nella riuscita dei piatti che si possono ottenere. Non solo: ottimi sono anche i dolci e i lievitati, dal vapore riescono a trarre benefici per la perfetta lievitazione e morbidezza del risultato.

I vantaggi della cottura al vapore sono davvero numerosi e lo sanno bene gli chef stellati che da sempre sfruttano questa tecnologia: i sapori vengono indiscutibilmente esaltati, i cibi rimangono morbidi, la cottura è sempre perfettamente uniforme, i nutrienti e le vitamine sono trattenuti senza essere dispersi, i grassi da aggiungere sono pochissimi se non addirittura nessuno,  è possibile cuocere insieme più pietanze senza che i sapori si mescolino e i tempi di cottura sono ridotti del 20%. L'aggiunta dell'aria calda  al vapore permette di cuocere in modo perfetto, non sarà più solo un desiderio irrealizzabile.

Continuate a seguire sui canali social di Electrolux (Facebook - Twitter - Youtube) il progetto #SecretIngredient, ci sono tante altre novità che pian piano vi sveleremo.

Nessun commento:

Posta un commento