venerdì 7 febbraio 2014

Con Mr LoveBeer ad Identità Golose 2014

Febbraio è il mese di Identità Golose, è dal 2005 che Milano diventa per tre giorni il luogo in cui si celebra la cucina d’autore italiana e non solo. Da qualche settimana è on line il programma degli appuntamenti e sarà davvero difficile decidere a cosa rinunciare prima di sedersi comodamente per ascoltare i numerosissimi interventi previsti nel corso del convegno.

Tanti i nomi illustri, numerosi i giovani talenti che per la prima volta saranno al fianco dei più grandi professionisti della cucina, della pasticceria e della sala. Nessun dubbio riguardo l’importanza di questa occasione: incontri, scambi di idee, vere e proprie lezioni, momenti di confronto e dialogo per addetti ai lavori ed irriducibili appassionati. Identità Golose è tutto questo e spesso anche di più, tante le sorprese che si potranno vivere  il 9-10-11 Febbraio al Mi.Co - Milano Congressi in Via Gattamelata, 5.


Il tema di questa edizione è “Una Gustosa Intelligenza”, piatti realizzati con materie prime che parlano del territorio, con tecniche base che ne esaltano sapore e profumi. Gli elementi di un grande piatto possono risiedere nell’essenzialità e bastano precisi e chiari riferimenti alle origini di un’idea sviluppata in una preparazione per rendere l’assaggio memorabile. Ci sarà tanto da ascoltare e da imparare, iniziando da Identità Naturali e spostandosi poi ad Identità di Sala, proseguendo per Identità di Pane e Pizza e Identità d’Acqua, non trascurando Identità Libri e lo spazio dedicato alla nazione ospite di quest’anno: la Thailandia.

C’è un momento che più di tutti sto attendendo con impazienza ed è Identità di Birra (in collaborazione con Birra Moretti), Lunedì 10 Febbraio. Durante i tre giorni del congresso mi vedrete sgattaiolare da una sala all’altra per raccontare con immagini e parole tutte le curiosità e le notizie più salienti, lo farò con un amico speciale, Mr. LoveBeer, insieme raccoglieremo curiosità, impressioni e piccole interviste. Sarà un divertente “social live coverage” (ma quanto mi piace questa definizione così internazionale?), protagonisti non saranno solo gli chef, ma anche i blogger e gli appassionati che durante i tre giorni incontrerò per i corridoi e nelle sale. Potete seguirci su Twitter @Singerfood & @MrLoveBeer  o rivivere i momenti migliori su ilovebeer.it .



Spero di vedervi in tanti, mi riconoscerete: sarò quella con lo smartphone in una mano e una Birra Moretti Baffo d’Oro nell’altra.

1 commento:

  1. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina