lunedì 30 settembre 2013

Brand Sostenibili: il mio intervento al Salone della CSR

Abbiamo aperto il blog per gioco, non è retorica, è così. Da quel giorno tante cose sono cambiate, ci si sono presentate occasioni importanti ed opportunità di lavoro che inevitabilmente hanno posto delle scelte da fare, degli aspetti da iniziare a considerare e delle implicazioni che con "il gioco" non avevano più nulla a che vedere. Nostri interlocutori sono spesso diventate le aziende, questo ha portato a porci delle domande, ad iniziare a valutare e scegliere con chi collaborare, quanto peso dare non solo al prodotto, ma anche al processo che ha portato al risultato finale. Siamo food blogger, ma siamo prima di tutto consumatori, cerchiamo di esserlo in modo responsabile e come tali cerchiamo di fare sempre scelte consapevoli sui prodotti da preferire e di cui parlare sul nostro spazio virtuale, probabilmente non sempre ci riusciamo, ma rifletterci su è già un segnale importante di cambiamento.

Domani 1 Ottobre dalle 14 alle 15 nell'aula AS Deutsche Bank al piano – 2 dell'Università Bocconi si terrà l'incontro "Alla ricerca di brand sostenibili", nell'ambito del Salone della CSR e dell'Innovazione Sociale. Saranno due giorni ricchi di appuntamenti, oltre 60 tra convegni, seminari, workshop, presentazioni di libri e attività speciali; momenti di confronto interculturale ed interdisciplinare per discutere dell'importanza di azioni concrete di cooperazione degli attori sociali nella responsabilità d'impresa. Il concept del Salone è proprio quello di avvicinare le persone alla sostenibilità nella dimensione quotidiana, tutti gli incontri saranno divisi in aree tematiche (alimentazione, ambiente, casa, comunicazione, economia, lavoro, moda, salute) e nello spazio dedicato all'alimentazione ci saremo anche noi.

Interverrò alla tavola rotonda portando la mia esperienza di blogger, quello che viviamo ogni giorno, quali sono le dinamiche delle nostre scelte legate al blog; non userò nessuna "parolona" e non farò riferimento ad aspetti tecnici della CSR, sono una consumatrice che gestisce un mezzo di comunicazione sul web, racconterò semplicemente quali sono e quali penso siano gli aspetti da curare maggiormente nel coniugare business con attenzione all’ambiente e al sociale. A moderare l'appuntamento ci sarà Emanuela Taverna della rivista on line "Green Business" e ad entrare nel merito della questione professionisti quali: Paolo Anselmi (Vice Presidente di Eurisko), Virginia Antonini ( CSR Manager di Lavazza) & Alberto Bertone ( rappresentante del gruppo Bertone, che ha curato nel 1996 il lancio del brand Acqua Sant'Anna di Vinadio sul mercato). Ciò su cui si porrà maggiormente l'attenzione è capire i motivi che spingono un'impresa a diventare sempre più sostenibile, se questa è una richiesta del mercato o se si è compreso che il brand acquista valore nel tempo rispondendo alle richieste di un consumatore più attento ed esigente. 

Vi aspetto, sarà un'occasione importante di riflessione per non limitarsi ad essere semplici consumatori.


Nessun commento:

Posta un commento