martedì 11 giugno 2013

Orecchiette al Sugo 2.0


Se mi fermo a riflettere su come sia cambiato il mio rapporto con la tecnologia negli ultimi dieci anni ho la sensazione che sia passata un’era, un tempo lunghissimo durante il quale la quotidianità è completamente mutata, scandita dai ritmi che pc, smartphone, cellulare e tablet dettano nelle consuete attività. Da questa dimensione non è esclusa la cucina, anzi: la nostra per molti aspetti è molto 2.0. Così abbiamo accettato con piacere l’invito di Hp, provare due loro prodotti durante una normale sessione culinaria, come tante durante la settimana. 

IMG_3417

I prodotti in questione sono il PC convertibile multitouch HP ENVY x2 e la bellissima stampante HP ENVY 120 e-All-In-One. Prima di iniziare a testare il pc convertibile ammetto di non aver visto prima nulla di simile, design lineare, ultra sottile e dalle elevate prestazioni, un notebook che si trasforma in un tablet, sollevando il proprietario dal dubbio su cosa portare con sè, è talmente tanto leggero che può essere facilmente inserito in borsa. Pochi istanti e la tastiera si stacca permettendoci di utilizzare lo schermo come un normalissimo tablet: geniale! La ricetta che abbiamo scelto di realizzare è un grande classico pugliese, le orecchiette al sugo e basilico. Un attimo di distrazione ci ha fatto dimenticare le dosi, le abbiamo cercate sul Pc, trovate le indicazioni abbiamo staccato lo schermo e lo abbiamo poggiato accanto al tavoliere con la farina, pronto per essere consultato in caso di necessità.

IMG_3466

Abbiamo impastato, modellato le orecchiette e preparato il sugo, cotto la pasta ed impiattato; non ci restava che utilizzare la fotocamera da 8 megapixel sul retro del dispositivo. Come ogni diligente food blogger abbiamo scattato qualche foto e poi stampato le immagini grazie a quella che sembra più un oggetto di arredamento che un supporto tecnologico per la stampa. Pochi minuti e attraverso il wireless le nostre orecchiette sono diventate una bellissima fotografia da appendere sul frigo con una calamita, è andata proprio così. Un pomeriggio in cucina tra tecnologia e farina, gusto, wireless e profumi.  

IMG_3605

Ingredienti

150g di Semola
120g di acqua temperatura ambiente
1/2 Cipolla Tritata
500g di passata di pomodoro
Olio EVO
Sale
Basilico

Unite l’acqua alla semola ed iniziate a lavorare energicamente l’impasto su un tavoliere, le dosi dell’acqua sono indicative, a seconda del tipo di semola è necessario controllare la consistenza affinché l’impasto non sia troppo idratato e impedisca di modellare bene le orecchiette. Realizzate la forma della pasta e lasciatele ad asciugare su un canovaccio mentre preparate il sugo.

IMG_3545

In una pentola fate dorare la cipolla nell’olio bollente ed aggiungete la passata di pomodoro, lasciate cuocere per 20minuti ed aggiungete il sale secondo i vostri gusti, solo a fine cottura completate il piatto con le foglioline di basilico fresco e profumato. Impiattate e...scattate qualche foto, sarà tanto bello il piatto che non potrete proprio farne a meno! 

IMG_3626

2 commenti:

  1. Bellissimo questo pc tablet!!!
    E ora so dove finirà la cacioricotta che mi avete portato :-)

    RispondiElimina
  2. Ma quanto mi piace questo 3x1! Che colori e che funzionalità! E poi...che gioia per gli occhi e per il palato dei fortunati le vs orecchiette!!!!

    RispondiElimina