martedì 30 aprile 2013

Mantova Creativa: 23-26 Maggio 2013

Mantova è un dipinto, una città bella da spezzare il fiato. Ricordo perfettamente la prima volta che ci sono stata, Pietro ha insistito tanto per portarmici in una tiepida giornata autunnale, ci siamo arrivati da Via Brennero, sul ponte che separa il Lago Inferiore dal Lago Vallazza. Ho avvicinato il viso al parabrezza e mi sono incantata a guardare il panorama che pian piano si svelava. Questo è il terzo anno che l'Associazione Mantova Creativa aggiunge numerose opportunità alla già allettante  idea di organizzare un week end nella sua bellissima città.

Da Giovedì 23 a Domenica 26 Maggio le strade di Mantova diventeranno protagoniste di un vero e proprio laboratorio della creatività. L'idea di organizzare un percorso culturale di quattro giorni, con cadenza annuale, nella città dei Gonzaga è venuta ad un entusiasta gruppo di venti professionisti nel 2010; architetti, designer, artisti, imprenditori, attori, commercialisti, avvocati e fotografi che hanno sempre posto come priorità l'amore per la loro città, a volte trascurata e poco promossa in ambito nazionale. Lo scopo è quello di creare una piattaforma in cui creatività (intesa nella sua accezione più ampia) e impresa si incontrino per delineare una visione comune "del fare", per progettare nuovi orizzonti all'interno degli spazi della città.


Il Team di Mantova Creativa

Il cuore della manifestazione è l'Arte: ogni spazio celebra un artista, un'installazione, un lavoro o un progetto; per l'occasione verrà resa possibile la visita di luoghi inconsueti e di solito non aperti al pubblico. Per rendere possibile tutto questo gioca un ruolo fondamentale il concetto di rete e collaborazione tra istituzioni e privati, affrontare nuove sfide insieme attraverso un approccio creativo, tramite la contaminazione di più discipline e tutto per lo stesso, importantissimo scopo: donare a Mantova una luce nuova. Il programma è talmente tanto ampio che proverò a darvi qualche indicazione, lasciando poi ad ognuno la programmazione che meglio abbraccia i propri interessi, senza perdere di vista il Sito e la Pagina FaceBook dell'associazione, che quotidianamente si impreziosisce di nuove collaborazioni ed eventi.

Unica la possibilità di visitare il forte di Pietole, struttura militare di origine napoleonica ora per lo più abbandonata; nei giorni della manifestazione le sarà data nuova vita grazie a floricoltori, florovivaisti e floral designer che allestiranno una mostra dedicata agli spazi verdi e alla riqualificazione ambientale ed una rassegna fotografica. Tutta la città sarà, come ho già anticipato, coinvolta nelle iniziative ed ogni angolo diventerà palcoscenico per performance ed allestimenti di artisti più o meno noti, collezioni private che per l'occasione abbandonano gli appartamenti  e possono essere ammirati da tutti.


Mantova Creativa Edizione 2012

Tanta attenzione anche per i ragazzi dell'Associazione di Casa del Sole che si prende cura delle persone affette da cerebropatie infantili, le loro opere realizzate con materiale di recupero saranno la perfetta rappresentazione del rapporto tra ambiente e creatività. Poi ancora la mostra "Abito e Partecipo" nelle Fruttiere di Palazzo Te, coinvolti tutti gli alunni delle scuole mantovane di ogni ordine e grado; ancora creatività con il Design Autoprodotto che vuole mostrare come ci sia un legame imprescindibile tra l'artigiano e il moderno designer. Per tutti gli amanti della musica a Palazzo Ducale la prima edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera, affiancato da lezioni che si terranno nelle scuole e nelle piazze.

La nostra nota e manifesta passione per il food e wine ci spinge a segnalarvi dettagliatamente lo spazio che a tutto ciò è riservato durante "Mantova Creativa". Ad esser dotati del dono dell'ubiquità si potrebbe godere di appuntamenti imperdibili.


CROQUE-MOI: FACCIA DI PASTAFROLLA
Nella Loggia del Grano i visitatori potranno portare a casa il proprio ritratto di pasta frolla realizzato nell'ambito del progetto di Kuno Prey, celebre product designer. Per scoprire il procedimento non vi resta che esserci.

CORSI PER INTENDITORI DEL CAFFÈ
L’Università del Caffè Illy organizzerà un percorso sul caffè nella Sala da Tè dell’ex Albergo San Lorenzo, in piazza Concordia.  Durante gli incontri i docenti dell’Università proporranno un percorso alla scoperta del coloniale, attraverso i corsi “Caffè” e “Aromi del mondo”. Sconfineranno, poi, nella loro esplorazione nel mondo del cacao, proponendo il percorso “Cioccolato”. Per le iscrizioni gratuite è possibile chiamare al numero 334 6832043 o scrivere a   universitadelcaffe@illy.com.

CUCINA A RITMO DI JAZZ di Elisabetta Arcari
Arte e improvvisazione, note apparentemente scomposte e pause sincopate accompagnano la cucina a ritmo di jazz. Accompagnerà la preparazione dei piatti il quartetto Dixie della Banda Città di Mantova, scambiando tempi  di musica e di cucina.

GASTROVISIONE
Gastrovisione nasce dalla volontà di creare delle opere d'arte che possano mutare e rinnovarsi continuamente, cercando di coinvolgere il pubblico nel modo più comune possibile: offrendogli del cibo. I piatti offerti non saranno convenzionali, il pubblico dovrà interagire con il cibo. e durante l’assaggio gli artisti interverranno per creare dei piccoli “shock gastronomici”. 


Torta di Maccheroni Mantovana: una delizia da assaggiare a Mantova Creativa!

Potrei dilungarmi ancora, ma tutti i dettagli sono scritti e descritti con cura sul sito di Mantova Creativa, il nostro invito è quello di consultarlo anche subito prima di pianificare il week end, la macchina organizzativa è costantemente a lavoro e le opportunità aumentano di giorno in giorno! 

Ci vediamo a Mantova?

2 commenti:

  1. Ci saremo anche noi con i nostri gioielli di vetro.....ala Salumeria Bacchi.

    RispondiElimina
  2. orgogliosi! >> http://badinicreateam.blogspot.it/2013/05/mantova-creativa-2013-studio-badini.html

    RispondiElimina