venerdì 19 ottobre 2012

Il Gattò Multicolor per La Svizzera nel Piatto

Partecipare al contest "La Svizzera nel Piatto" di Teresa (Peperoni & Patate) è stato quanto di più divertente e creativo abbiamo immaginato per il blog nelle ultime due settimane. Il focus: creare una ricetta ispirata alla tradizione gastronomica italiana reinterpretandola con i formaggi svizzeri, nel nostro caso Emmentaler DOP & Sbrinz DOP.

Classico e stimolante momento di brainstorming in casa Singerfood, dopo appunti, idee e risate ci siamo: abbiamo entrambe le ricette! Oggi vi proponiamo la prima con l'utilizzo dell'Emmentaler DOP, conosciuto come "il re dei formaggi", detentore attraverso la sua produzione artigianale di tutta la tradizione svizzera. Lo abbiamo sostituito alla classica provola affumicata in una rivisitazione molto colorata del Gattò di patate napoletano. Siamo convinti che nessun bambino resisterebbe all'assaggio, con gioia degli adulti che sotto mentite spoglie riusciranno a far mangiare loro barbabietola e broccoletti!

Gattò Multicolor con Barbabietola e Broccoletti

Gattò di patate con Barbabietola, Broccoletti ed Emmentaler DOP

Ingredienti
 
1kg di patate
1 barbabietola media
250gr di broccoletti puliti
30cc di latte
150g Grana Padano
200g Emmentaler DOP
2 uova
Sale
Pepe
Pangrattato
 
Cuocete al vapore separatamente le patate, i broccoletti e la barbabietola. Questo tipo di cottura, rispetto alla bollitura in acqua, ci consentirà di avere un impasto molto più compatto.
 
Una volta cotti ed intiepiditi, preparate un impasto tendente al fucsia per la base ed uno tendente al verde per il top.
 
Per la Base: inserite in un robot da cucina la metà delle patate e la barbabietola tagliate a tocchetti, 50gr di grana grattugiato, 1 uovo, 15cc di latte, un pizzico di sale e pepe. Avviate il robot ad intermittenza in modo che l’impasto risulti leggermente grumoso e non troppo cremoso.

Per il Top: come per la base preparate l’impasto verde con patate e broccoletti a tocchetti, 50gr di grana, 1 uovo, 15cc di latte, sale e pepe.
 
Rivestite una teglia con carta da forno, versate prima il composto fucsia livellandolo, disponete sopra le fette di Emmental spesse circa mezzo centimetro e ricoprite con il composto verde. Cospargete di grana e pangrattato ed infornate a 180° per circa 30 minuti, terminate la cottura con un minuto di grill per dorarlo.


 
Se disponete di un forno a microonde con cottura al vapore (Il nostro è il Whirpool JT 379)potrete diminuire di tanto i tempi di cottura. Per patate, barbabietola e broccoli FUNZIONE 6°senso VAPORE per 4min & per la la cottura FUNZIONE CRISP 20min e GRILL 1min.

Servirlo porzionato lo rende ancora più accattivante, soprattutto per i bambini!

Ci beviamo su il Drogone di Cantine Giardino...


...e ci ascoltiamo Marina Rei con L'Errore.




 Con questa ricetta partecipiamo a


6 commenti:

  1. ed eccolo il gattò! o gateaux alla francese ;)))
    bravi!

    RispondiElimina
  2. No Marta... non facciamo confusione, questo è il gattò! Possibilmente detto evidenziando bene le doppie e triple T!
    Ragazzi, siete stati bravissimi! Questo gattò dovrei provare a farlo per il mio carnivoro, chissà che sotto queste spoglie non mangia anche i broccoli!
    Proposta originale e carinissima!

    RispondiElimina
  3. più italiano di così! molto bello e saporito, e chi non le mangerebbe, così, le verdure? :-D

    RispondiElimina
  4. bello!!! lo proporrò sicuramente a minichef...vi farò sapere com'è andata :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazzi, un gattò multicolor cosi non lo avevamo mai visto! Original :)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo, per gli occhi e la pancia. Un saluto.

    RispondiElimina