venerdì 14 settembre 2012

"Blogga per Agire": diamo voce al popolo siriano

Oggi non si parla di cibo, non si parla di vino né di felicità vissuta, oggi vogliamo parlare di sorrisi augurati, di aiuti concreti e di Azione, quella con la A maiuscola che non si ferma alla retorica, ma pianifica e concretizza.

Siamo tra i blogger che fanno parte del progetto "Blogga per Agire", tante donne e uomini del web che hanno deciso di ospitare sui loro spazi virtuali l'associazione AGIRE (Agenzia Italiana Risposta Emergenze) e i progetti che questa coordina per far fronte alle emergenze umanitarie, per dare un sostegno concreto ai civili vittime di conflitti il più delle volte illogici. Allo scoppio di una crisi umanitaria Agire lancia l'appello e si mobilita per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite; i paesi aiutati sono stati e sono i più disparati, tutti uniti dalla stessa sofferenza, tutti fuori dal clamore mediatico. Proprio per questo dall'11 al 24 Settembre si è deciso di coinvolgere i blogger per dar voce a chi non ne ha. E' una sorta di maratona virtuale (QUI trovate i blogger coinvolti) che ci vede orgogliosi "atleti", tutti di estrazione diversa e uniti dal profondo desiderio di agire, appunto.


L'emergenza che si sta affrontando ora riguarda la SIRIA, un paese che dal Marzo 2011, sulla scia della primavera araba, è diventato prima scenario di rivolte su scala nazionale ed oggi luogo di una spietata guerra civile. Ad oggi le vittime sono oltre 25mila, gli sfollati almeno 192mila e in costante crescita, si riversano nei paesi vicini (Turchia, Libano, Iraq, Giordania). Superfluo dire che le vittime maggiori di tutto questo sono donne, anziani e bambini. Noi abbiamo deciso di aiutare AGIRE, lo faremo nel nostro piccolo con il banner che vedete a lato, lo faremo con un SMS, con un versamento e lo faremo perché l'azione è l'unica soluzione possibile, almeno nell'immediato.

Foto di Mirko Cecchi

COSA POSSIAMO FARE

SMS SOLIDALE: Il numero 45500 è attivo fino al 25 settembre e consente di  donare due euro tramite SMS da cellulari TIM, Vodafone, 3, Poste Mobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca o chiamando da rete fissa Telecom Italia, Fastweb, Tiscali e TeleTu. 

ON LINE: con carta di credito, Paypal o PagoInConto (per clienti del gruppo Intesa Sanpaolo) sul sito www.agire.it 

IN BANCA: con bonifico bancario su conto corrente di Banca Prossima intestato ad AGIRE ONLUS, Via Aniene 26/A - 00198 Roma. IBAN: IT64 R 03359 01600 100000013915 Causale: “Emergenza Siria”, oppure presso le agenzie delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo utilizzando il codice “Grande Beneficiario” 9660 per ottenere la gratuità dell’operazione.  

IN POSTA: con bollettino postale sul conto corrente postale n. 4146579, intestato ad AGIRE ONLUS, Via Aniene 26/A - 00198 Roma.

"Questo post si inserisce all'interno del progetto BloggaperAGIRE, un' iniziativa di comunicazione e raccolta fondi ideata da AGIREonlus per dar voce alle emergenze umanitarie. I contenuti del post non hanno nessuno scopo politico. Il lavoro delle ONG di AGIRE è slegato da qualunque agenda politica e avviene nel rispetto assoluto dei tre principi umanitari fondamentali  di neutralità, imparzialità e indipendenza"

3 commenti:

  1. Sosteniamo lo stesso progetto e sto facendo un giro per conoscere gli altri blogger. Vi seguirò.
    Raffaella

    RispondiElimina