giovedì 14 giugno 2012

Nespresso e l'attenzione per l'ambiente: Ecolaboration

Nespresso ha scelto Geroge Clooney come testimonial e le donne hanno condiviso con sorriso ammiccante, Nespresso porta nelle case dei consumatori Gran Cru prodotti con i migliori caffè sapientemente cercati in tutto il mondo, permettendo di gustare un caffè espresso buono quanto quello del bar se non di più. E' un'azienda cresciuta in 25 anni talmente tanto da diventare sinonimo di caffè di qualità, da sempre attenta al design e alla funzionalità. Oggi presenta anche in Italia una novità importante, un progetto che merita attenzione: ECOLABORATION.

Nespresso - Ecolaboration

Ecolaboration è un programma sviluppato nel 2009 ed ha come obiettivo quello di creare un modello di cooperazione tra gli attori della filiera produttiva che migliori le condizioni sociali dei paesi in cui il caffè viene coltivato e che tenga conto dell'impatto ambientale della produzione. 

Serena Dandini & il Market Director di Nespresso Italia
Il market director di Nespresso Italia ha spiegato, durante un incontro moderato da Serena Dandini, in che modo il progetto sarà declinato in Italia. Si provvederà a raccogliere le capsule usate che verranno adeguatamente smaltite, ossia sarà separato l'alluminio dal caffè. Il primo verrà destinato al riutilizzo per la realizzazione di nuovi oggetti, il secondo sarà compostato e destinato alla concimazione. Proprio quest'ultimo è l'aspetto più interessante. Tutto il concime, infatti, sarà destinato ad una risaia, scelta insieme all'Unione Coltivatori della Provincia di Pavia, e il riso da qui ottenuto verrà acquistato da Nespresso e donato al Banco Alimentare.

Il riciclo delle capsule Nespresso

L'obiettivo previsto per il 2013 è ambizioso, ma realizzabile: 36 quintali di riso che permetterebbero di ottenere 60000 porzioni di riso, un grande aiuto per le tantissime realtà che fanno capo al Banco Alimentare.

Questi sono i numeri in Italia, forte è l'impegno per far crescere il progetto e notevoli son i consensi riscontrati.

Numero delle capsule riciclate (dati a maggio 2012)
8.127.000
Numero delle capsule riciclate (previsione a fine 2012)
18.000.000
Quantità di alluminio raccolto (gr) - (dati a maggio 2012)
3.426.000
Quantità di alluminio riciclato (gr) - (dati a maggio 2012)
3.426.000
Quantità di caffè compostato (kg) - (previsione a fine 2012)
110.000.000
Volume delle capsule raccolte (stima in un anno; m3)
600
Estensione dell’appezzamento di terreno coltivato (ettari) 
5
Quantità di riso ottenuto (stima media/annua; gr)
3.600
Ciotole di riso corrispondenti (stima media annua)
60.000


A questo punto, però, si chiede qualcosa anche a tutti i clienti Nespresso: perché le capsule possano essere riciclate è necessario che le si riporti, una volta usate, nelle Boutique distribuite su tutto il territorio (i singoli indirizzi li trovate sul sito). Vien da sé che maggiore sarà la partecipazione maggiori saranno gli sforzi perché si riesca a rendere più semplice la riconsegna dei materiali.


Attendiamo i risultati, arriverà tra qualche mese il momento in cui ci si potrà pronunciare sull'iniziativa con "numeri alla mano".

Nessun commento:

Posta un commento