venerdì 8 giugno 2012

#lestellesiincontrano & noi incontriamo le Stelle

Tutto è iniziato con la nostra cucina a soqquadro per realizzare la ricetta per il contest #Moscato&Salato quasi allo scadere del termine, da quel momento sono trascorse alcune settimane e come per magia ci siamo ritrovati seduti a cena con Heinz Beck...ma andiamo per gradi.

Terre da Vino lancia la sfida: realizzare un piatto salato da abbinare al loro moscato "La bella Estate", i blogger rispondono numerosi con ricette valide ed originali, tra questi ci siamo anche noi. La ricetta elaborata e realizzata è stata questa: Gamberi in crosta di mandorle & cipolline al moscato su crema di fave , dopo qualche settimana la notizia della nostra vittoria. Senza voler ostentare una falsa modestia o dire menzogne, ammettiamo che davvero non ce lo aspettavamo; non perché la nostra ricetta non fosse valida, ma perché il livello delle altre era realmente molto alto. Insieme a noi sul podio anche Lucia di Ti cucino così & Sonia di Sonia nel paese delle stoviglie, due bravissime food blogger e meravigliose donne.

Il premio è di quelli che fanno girar la testa, probabilmente a chi è fuori dal mondo food blogger no, ma per noi è stato davvero come vivere in un sogno. Abbiamo partecipato al convegno annuale "Le stelle si incontrano" a Barolo, presso la meravigliosa cantina di Terre da Vino, dove esperti e chef stellati provenienti da tutta Italia si ritrovano per un momento di incontro e confronto su diverse tematiche. A seguire la suggestiva cena di gala circondati dalle barriques. 

La meravigliosa location di Terre da Vino dove si è tenuta la cena di gala

Proprio prima della cena il momento per noi più emozionante: il nostro piatto e quello delle altre blogger è stato, infatti, preparato dallo Chef Mauro Uliassi & dallo Chef Alfonso Caputo per l'aperitivo. Si è capita l'importanza? Gli Chef stellati, i giornalisti e i critici hanno gustato il piatto di Pietro, che con grande commozione e orgoglio si guardava attorno incredulo.

Purè di fave e gamberi in crosta di mandorle di Pietro Caroli (www.singerfood.com)

Gli altri due piatti dell'antipasto erano lo "Sformatino di Castelmagno con cipolle in agrodolce e grissino croccante al sale di Maldon" di Lucia & le "Tartine con formaggio di bufala e cipolle" di Sonia.




Ma i blogger non hanno solo aperto la cena con i loro piatti, di "blogger in senso lato" si è parlato anche durante il convegno tenutosi nel pomeriggio, prima del Galà. "Le stelle si incontrano" è ormai un appuntamento fisso: gli chef dell'alta ristorazione si incontrano e scontrano su diversi temi. Quest'anno protagonista indiscusso, insieme  alla necessità di un adeguamento alle nuove dinamiche imprenditoriali, è stato il tema della comunicazione on line. Si è parlato di giornalisti, di recensioni e di blogger, figure che da qualche anno sono diventate croce e delizia degli chef. 

 I relatori, in ordine:Enzo Vizzari (non compare nella foto), Piero Quadrumolo, Sebastiano Barisoni, Carlo Vischi, Clara Barra, Heinz Beck, Vincenzo Conticello, Gianrico Esposito.

Le provocazioni di Barisoni, caporedattore news di Radio 24, hanno accesso uno stimolante dibattito, senza esclusione di colpi...tutto il racconto minuto per minuto lo potete ritrovare nei miei tweet (@SingerFood) semplicemente facendo la ricerca con l'hashtag #lestellesiincontrano (per rimanere in tema con le nuove forme di comunicazione).

Un grazie dal profondo del cuore a Terre da Vino, ci siamo sentiti per due giorni davvero tra le stelle, a partire dal meraviglioso hotel a Monchiero (Antico Borgo), grazie a Carlo Vischi "re dei Social Network" e a Francesca Martinengo che ha gestito la parte pratica del contest, raccogliendo pazientemente tutte le ricette.



Vi salutiamo con una foto di gruppo di tutti gli chef, a me ha ricordato il "Quarto Stato" di Pellizza da Volpedo...sbaglio!? :)



3 commenti:

  1. Questa è, in poche ed eleganti parole, una figata spaziale :) Lo trovo davvero un modo originale, emotivo e diretto per far conoscere i grandi chef e viceversa (e qui sta l'innovazione). Bravi ragazzi!

    RispondiElimina
  2. davvero chi non e'nel mondo blogger non puo'capire quanto avevamo la testa fra le nuvole e le stelle!bello e'anche stato condividerlo con Voi!

    RispondiElimina