mercoledì 4 aprile 2012

Food Blogger al The Cube per toccare il cielo


L’invito è arrivato in un giorno burrascoso, di quelli in cui vorresti solo essere altrove per sentire il nulla intorno. Ho aperto un’e-mail: mittente Lisa Casali. Chi non consce Lisa? Il suo libro “Cucinare in Lavastoviglie” (Ed.Gribaudo) è stato protagonista  indiscusso delle novità editoriali dello scorso autunno e il blog Ecocucina è tra i miei preferiti. Anche mia mamma incuriosita ha acquistato il libro e l’entusiasmo è stato tale che è riuscita a convincere mio padre a farsi regalare la lavastoviglie(noi donne siamo incredibili).

Letto il testo ed aperto l’invito la giornata ha assunto un colore diverso. Pietro, con una incalcolabile dimostrazione d’amore, ha acconsentito affinché alla cena oggetto dell’invito ci andassi io. Non vi sto per raccontare di una cena qualsiasi, ma di una Signora Cena.

Location: The Cube. Chef: Alessandro Breda dello stellato Gellius di Oderzo. Compagnia: piacevolissima. Emozioni: tante, intense e splendide.





Ho avuto modo di conoscere finalmente Lisa di persona, ho rincontrato amici e conosciuto blogger di cui leggo i post ed ammiro le foto, ho superato la barriera telematica e vissuto una sera che difficilmente potrò dimenticare a pochi metri dalla Madonnina. Perdonate la qualità delle foto, il supporto utilizzato è stato volutamente solo il cell, volevo godere ogni singolo istante della serata senza l’”ansia da scatto”; in compenso vi lascio i link dove poter ammirare splendide immagini realizzate dagli amici a cena (EcoCucina - Il Gatto Goloso - Streghetta in cucina - Gastronomia Mediterranea - Cipolla - Fiordivanilla )





Sul The Cube ho letto tanto, tanto se ne è parlato (non senza le solite sterili polemiche del caso) e sicuramente ancora tanto c’è da dire; per quel che mi riguarda riesco a formulare un solo semplice pensiero: sono felice di esserci stata. Electrolux (che ringraziamo per l’opportunità concessaci) ha realizzato un luogo al confine con il fantastico dove poter vivere una cena indimenticabile, coccolati dai migliori chef d’Italia. Il 26 Aprile la struttura che fa l’occhietto alle guglie del Duomo verrà trasferita, sarà la volta di conquistare i gourmet di Stoccolma e poi di Londra.






Un abbraccio a tutti gli amici presenti alla cena, un ringraziamento particolare a Lisa ed un augurio a tutti noi, riuscire a rivederci presto per serate goderecce come quelle che noi food blogger siamo bravissimi ad onorare! 


2 commenti:

  1. fantastica mozzarella con pipetta piena di succo di pomodoro... finger food con il quale mi ha colto in flagrante! ahahhahahaha

    splendida esperienza in un contesto emozionante.

    RispondiElimina
  2. Fantastico! :) E' la prima volta che vi leggo ma, mi sa, che passerò spesso!:)

    RispondiElimina