martedì 10 febbraio 2015

TARTARE DI SALMONE E YOGURT

È un classico: periodicamente viviamo periodi di follie a tavola, che non vanno circoscritti solo alle feste di Natale o Pasqua, quando si trascorrono ore interminabili seduti a tavola senza interruzioni tra pranzo e cena,  cambiando ogni giorno menu, ma mantenendo costanti il fritto e le portate elaborate. Sono pronta a scommettere che non capita solo a noi. L'intero mese di Gennaio è trascorso esattamente in questo modo. Così Febbraio è ora costellato da tutti i buoni propositi del caso. Sport, piatti leggeri e stile di vita meno sedentario sono le parole chiave, tanta la determinazione per non cadere in tentazione e parecchi gli alimenti banditi, almeno fino a Pasqua.

La ricetta di oggi è un “inno” alla remise en forme. Abbiamo immaginato il piatto partendo da un ingrediente preciso: lo Yogurt Magro Fattoria Scaldasole, azienda di cui siamo affezionati consumatori da anni (le nostre colazioni migliori hanno il gusto dello Yogurt alla Vaniglia e di quello al Pistacchio). Una preparazione semplice e fresca, di quelle che diventano una portata unica per pranzo o un antipasto per una cena conviviale.

TARTARE DI SALMONE E YOGURT MAGRO
 "FATTORIA SCALDASOLE"


Ingredienti per 2 persone:

150g di Filetto di salmone fresco
150g di Zucchero di canna grezzo
150g di Sale grosso iodato
1 Cespo d’insalata belga
Finocchietto
Olio Exravergine d’oliva
Yogurt Bianco Magro Fattoria Scaldasole

Tagliate i filetti di salmone in pezzi di forma regolare e uguale dimensione per consentire una marinatura omogenea. Mescolate in una ciotola il sale e lo zucchero, usatelo per cospargere i pezzi di salmone precedentemente tagliati e lasciateli marinare tre ore circa in frigo, coprendo il recipiente in cui li avete disposti con una pellicola.  

Scaldasole CINQUE

Trascorso il tempo di marinatura sciacquate i pezzi di salmone con acqua fredda corrente e asciugateli con cura; tagliateli in piccoli cubetti e amalgamateli con il finocchietto tritato e un filo di olio extravergine d’oliva, possibilmente dal sapore fruttato.

Tagliate a julienne l’insalata belga e disponetela su un piatto piano, aggiungete un abbondante cucchiaio di yogurt bianco magro Fattorie Scaldasole e adagiate delicatamente il salmone tagliato in cubetti per completare.


Ci ascoltiamo i ColdPlay con The Scientis