giovedì 20 novembre 2014

Cookie con burro di arachidi e cioccolato

Sono precipitata nel tunnel: ho seguito anche quest'anno con entusiasmo e trepidazione tutte le puntate di Bake Off Italia su Real Time (Canale 31) e con un po' di dispiacere attendo la finale di domani sera, consapevole che mi mancherà la prima serata del Venerdì trascorsa in dolcezza. Per chi non lo conoscesse è un talent cooking show dedicato al bakery o come lo tradurremmo noi italiani "ai dolci da forno". Durante ogni puntata i concorrenti si sono sfidati nella realizzazione di dolci della tradizione italiana e non, il livello di preparazione di quest'anno è stato decisamente alto e il ritmo delle puntate incalzante. Domani sera si disputerà la finalissima e, anche se il mio preferito (il napoletano Antonio) non è più in gara, sarà avvincente scoprire chi vincerà la seconda edizione, aggiudicandosi la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette per un'importante casa editrice.

In concomitanza al programma TV è stata lanciata e promossa una raccolta che abbiamo avuto il piacere di sfogliare in anteprima qualche settimana fa: Love Bakery. Ricette dettagliate e consigli su come preparare i dolci più famosi, in più in regalo accessori e utensili per realizzarli. La ricetta che vi propongo oggi è proprio una di quelle presenti sul primo numero. Non vi nascondo che mi sono divertita parecchio, nonostante sia incappata in un piccolo inconveniente durante la fase iniziale della lavorazione. La definizione "burro morbido" per me è magicamente diventata "burro sciolto", ho così ottenuto un impasto troppo liquido e solo il tempestivo suggerimento di Pietro ha salvato la situazione. Prima o poi riuscirò a non combinare pasticci in cucina, prima...o poi! 

Nel testo della ricetta ci sono alcune varianti rispetto a quella originale del fascicolo, sono ovviamente dettate da esigenze personali, per reperire la versione "madre" il riferimento è quello di Love Bakery.

Cookie con burro di arachidi e cioccolato

Cookies UNO

Ingredienti per 18/20 Cookie:

140g di Burro (ammorbidito e non sciolto come ho fatto io)
2 uova intere
320g di zucchero
40ml di latte (ho usato quello di soia)
320g di Farina 00
5g di lievito in polvere per dolci
10g di bicarbonato di sodio
180g di burro di arachidi
150g di gocce di cioccolato
Un pizzico di sale

In un'ampia ciotola unite al burro ammorbidito le uova e lo zucchero. Aiutandovi con uno sbattitore elettrico lavorate gli ingredienti a bassa velocità fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Incorporate lentamente il latte. Setacciate all'interno della ciotola la farina, il lievito e il bicarbonato e lavorate con le mani l'impasto senza riscaldarlo troppo (il principio è lo stesso della preparazione della pasta frolla).

Con un cucchiaio di legno aggiungete il burro di arachidi e le gocce di cioccolato, mantenendo l'impasto sempre omogeneo e della stessa consistenza. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola, lasciatela riposare in frigo per almeno un'ora.

Cookies DUE

Preparate una teglia rettangolare (io ho usato la leccarda del forno) con della carta da forno e adagiateci sopra l'impasto suddiviso in palline del diametro di 5cm circa (l'ideale sarebbe utilizzare il dosatore del gelato). Cospargete il tutto con granelli di sale. Cuocete le palline in forno statico preriscaldato a 170° per 15minuti o almeno fino a quando, raggiunto il giusto livello di cottura, non saranno dorati e appiattiti assumendo la caratteristica forma a disco.

cookies TRE

Ci beviamo su un bicchiere di Latte di Mandorle e ci ascoltiamo i Phoenix con If I Ever Feel Better