mercoledì 18 marzo 2015

Taste 2015 Firenze - Ricapitolando

Ci pensavo Martedì della scorsa settimana, rientrati da poco da Firenze, dopo aver trascorso tre giorni piacevolmente immersi nell'atmosfera di Taste 2015, giunto alla sua decima edizione: è ben cinque anni che iniziamo ad aspettare con impazienza dalla fine di Gennaio questa fiera e, puntualmente, partecipiamo un po' come visitatori e un po' come "espositori" al fianco di Alberto Zampino del Pastificio Gentile. Ci siamo affezionati alla Stazione Leopolda che si fa bella, per una volta l'anno, non con abiti e alta moda, ma con pasta, salumi e conserve, con tutto il meglio che l'eno-gastronomia italiana può vantare.

Taste 2015 - Firenze

I numeri di quest'anno fanno girare un po' la testa, si sono contate 10mila presenze tra foodies e appassionati accorsi per conoscere ed assaggiare i prodotti di 320 espositori provenienti da tutta Italia; a questi vanno aggiunti i 4500 buyer e addetti ai lavori, arrivati da ogni parte del mondo per selezionare le aziende presenti, così da farle diventare simbolo del Made in Italy all'estero in gastronomie e ristoranti. Abbiamo fatto anche noi una piccola personalissima scelta dei prodotti che già amavamo o che abbiamo scoperto e provato durante questa edizione. Sicuramente ce ne saranno sfuggiti tanti, ma recupereremo il prossimo anno, ne siamo sicuri.


Il design incontra l'eccellenza della manifattura italiana e insieme danno vita a bellissime sciarpe, borse, tovaglie e runner. La novità di quest'anno è ispirata alle ceramiche, colori intensi e profondi che in un attimo concedono l'illusione di essere in costiera, affacciati da una terrazza a picco sul mare. É sempre una gioia ritrovare le bellissime creazioni presentate da Massimiliano Parri.

TABLECLOTHS.IT

Da cinque generazioni l'Antico Frantoio Muraglia produce olio nella nostra amata Puglia, estrazione a freddo e uso di antiche molazze in granito sono gli elementi che rendono unico non solo il sapore, ma anche il profumo di questo extravergine, apprezzato in tutto il mondo e pluripremiato per l'eccellente qualità. Abbiamo avuto il piacere di realizzare diverse ricette (Vellutata di Cime di Rapa, Linguine al farro e orzo con polpo e fave fresche e Tapas Pugliesi) e ogni volta lo stupore di chi ha gustato i piatti con noi è stato evidente, tanto per la bontà quanto per la bellezza dei coloratissimi orcioni, oggetti cult nelle cucine dei veri appassionati. 

ANTICO FRANTOIO MURAGLIA




Azienda che ricerca, seleziona e distribuisce formaggi e salumi da oltre 30 anni. In catalogo si possono ritrovare referenze per 500 formaggi e 400 salumi provenienti da ogni parte del mondo, tutti rigorosamente inseriti per l'ottima qualità e l'attento controllo dei processi di produzione. Il nostro preferito, tra quelli degustati in fiera, è il Gouda stagionato 24 mesi.

VALSANA


Abbiamo un debole per la Puglia, è risaputo. Le aziende che la rappresentano all'estero grazie ai superbi prodotti sono per noi meta obbligata durante ogni manifestazione, una di quelle più importanti e a cui siamo particolarmente legati è sicuramente il Salumificio Santoro. Da oltre vent'anni producono salumi capaci di coniugare perfettamente tradizione e semplicità, rispettando la materia prima. Il loro capocollo è un'esplosione di sapore.

SALUMIFICIO SANTORO


Non c'è prodotto che il Pastificio Gentile abbia introdotto sul mercato senza un seguito di apprezzamenti e relativo successo; nessun compromesso riguardo la ricerca della qualità assoluta. Ogni sforzo e sacrificio, che abbiamo l'onore di seguire da vicino, è sempre premiato dalla stima e dall'affetto di consumatori, distributori e ristoratori. La novità di questo 2015 è la Pasta Integrale Biologica e i Pomodorini Gialli della linea San Nicola dei Miri. Due prodotti destinati a diventare protagonisti delle tavole  in primavera ed estate.

Pastificio Gentile


Azienda campana che si dedica alla produzione artigianale dolciaria, senza trascurare la creazione di nuovi prodotti frutto di creatività e grandi intuizioni. Tutte le lavorazioni avvengono a mano, nel laboratori di San Marco dei Cavoti (BN). Il dolce di punta è il croccantino classico (mandorle e nocciole ricoperte di cioccolato fondente), seguono quelli al miele & uvette, gianduia al caffè, cocco, menta, miele & fichi e il nuovissimo (diventato il nostro preferito al primo assaggio) croccantino al pistacchio.

AUTORE

Nella famiglia Quaglia sono mugnai da quattro generazioni, è facilmente intuibile che il loro lavoro lo sappiano fare davvero bene in quel di Vighizzolo d'Este (PD), dove un piccolo molino sull'acqua è diventato oggi un impianto di molitura  importante. Selezione e Ricerca sono le parole chiave che abbracciano il lavoro quotidiano in azienda, la purezza delle farine (comprese quelle macinate a pietra) è fondamentale e ogni aspetto della produzione è attentamente controllato. In fiera hanno regalato agli appassionati della panificazione un piccolo grande tesoro: la Pasta Madre, da curare e far crescere con attenzione e cura, nutrendola solo con le migliori farine. Vi farò sapere come sta andando il mostro "esperimento".

Petra - Molino Quaglia

Sono passati tre anni dalla simpatica chiacchierata con Roberto Panizza che abbiamo riportato sul blog (la trovate QUI). Ci ha raccontato dettagli e aneddoti sulla produzione del pesto, proprio lui che lo ha fatto diventare protagonista di un Campionato, seguito da ogni parte del mondo. In Italia Pesto Rossi è ormai sinonimo di eccellenza, qualità e tradizione e Roberto è il Re di questo inestimabile tesoro ligure.

Roberto Panizza - Pesto Rossi