sabato 23 dicembre 2017

"Vivi di Gusto" allo Shopping District di CityLife

Post in collaborazione con Carrefour

Appuntamento alle 18:30 allo Shopping District di Citylife, sono in un lieve ritardo che temo aumenti per la solita estenuante ricerca del parcheggio. Invece no, si realizza un sogno nel centro di Milano: ci sono più parcheggi interni dove lasciare l’auto e raggiungere agevolmente l’area dei negozi. Riesco a vantare un ritardo di soli 10 minuti che mi permette di immergermi subito nell’atmosfera che mi auguravo di trovare: entrata da Viale Boezio percorro un breve corridoio illuminato con tante lucine di Natale e mi ritrovo subito nel nuovissimo Carrefour Market, aperto solo qualche settimana fa. Così come ho avuto modo di raccontarvi in passato nel post Express "Urban Life" anche questa volta Carrefour Italia ha dato un nuovo significato al concetto di spesa, permettendo ai suoi clienti di vivere un’esperienza e non un semplice gesto meccanico della quotidianità. 



Il Market Gourmet “Vivi di Gusto” è inserito in uno dei contesti più innovativi della realtà urbana milanese, dove è possibile trovare tantissimi negozi e servizi per far fronte alle esigenze di una clientela trasversale. L'area su cui si sviluppa il nuovo store di Carrefour è di 1200 metri quadri, i reparti sono distribuiti in modo da consentire due percorsi di spesa: uno più veloce, per chi vuole acquistare ciò che serve in pochi minuti e uno più lungo, per osservare i prodotti lasciandosi guidare dalla curiosità. 





Appena entrati si è come avvolti da un piacevole profumo di frutta e verdura, è il reparto ortofrutta che precede la macelleria (dove è presente anche il famoso maturatore), il banco del pesce e del sushi e la gastronomia, ricca di prodotti provenienti da tutto il mondo e vicina alla panetteria dove più volte al giorno vengono sfornati pane, focacce e brioche. Ricca è anche l'area dedicata ai vini dove è possibile scegliere quello giusto per una serata speciale all'interno di un'accurata selezione.





Un market che accoglie il cliente e gli permette di completare l'esperienza in negozio godendo di un angolo ristoro (che può essere raggiunto dall'interno e anche dall'esterno del punto vendita) dove si possono degustare le focacce e i dolci appena sfornati, a partire da due ore prima dell'apertura e fino all'orario dell'aperitivo serale, quando vengono preparati cocktail e servite bibite selezionate.

Ho trascorso una piacevole serata curiosando tra le corsie, scoprendo nuovi prodotti, lasciandomi avvolgere dal profumo del pane caldo, osservando Mirko Ronzoni (vincitore della II edizione di Hell’s Kitchen Italia) che cucinava due preparazioni creative e finalizzate ad ottenere un piatto esteticamente piacevole. E questa è solo una delle iniziative che durante l'anno vengono organizzate nei punti vendita, è un'occasione unica per imparare a cucinare piatti semplici e d'effetto con i prodotti che si possono acquistare subito in negozio.