venerdì 27 ottobre 2017

Panino con la Mortadella Bologna IGP

[Post in collaborazione con Mortadella Bologna IGP]

A casa nostra è la regina incontrastata dei salumi, il suo profumo ha la capacità di risvegliare l'appetito in qualsiasi momento della giornata e negli anni abbiamo sperimentato innumerevoli abbinamenti e insolite preparazioni per poi giungere sempre alla stessa conclusione: la Mortadella Bologna IGP è buona  in qualsiasi contesto.


Oggi vi proponiamo un classico della merenda fuori porta: il panino imbottito con ingredienti che ci stanno particolarmente a cuore e lo facciamo dopo aver partecipato ad un incontro organizzato proprio dal Consorzio della Mortadella Bologna IGP in Triennale a Milano,  che ci ha permesso di scoprire tutti i dettagli di FICO

Sapete di cosa stiamo parlando? É la Fabbrica Italiana Contadina, un grandissimo parco agroalimentare che aprirà a Bologna il 15 Novembre  e dove sarà possibile visitare, oltre agli spazi delle tantissime aziende dell'eccellenza alimentare italiana coinvolte, anche un'area di 300mq dedicata alla Mortadella. Un progetto unico nel suo genere: i visitatori potranno immergersi a 360° nelle fasi della produzione, visitando una Fabbrica Trasparente che attraverso grandi vetrate consentirà di seguire il processo di produzione, accanto a un piano dedicato alla storia, ai profumi e ai sapori. Tantissime le iniziative in programma, molte di queste dedicate alle scuole, ai turisti e agli appassionati che potranno intraprendere un viaggio educativo in una delle realtà gastronomiche più importanti e amate nel nostro paese.


Ogni settimana si potrà partecipare a degustazioni e abbinamenti con altre specialità del territorio, scoprire tante proposte di street food (sempre molto amato) e iscriversi a corsi di formazione tenuti da docenti d'eccezione come grandi chef provenienti da tutta Italia. Aspettando il giorno d'inaugurazione di FICO abbiamo iniziato a pregustare l'evento assaporando questo panino, che vogliamo raccontarvi attraverso la ricetta di oggi.


Ingredienti:

1 panino (scegliete voi quello che preferite, noi abbiamo optato per una piccola rosetta con il sesamo)
Una manciata di insalata songino
Una Fetta di Mortadella Bologna IGP
Due cucchiai di stracciatella
Una cipolla di Tropea
Aceto di vino rosso
Zucchero 
Olio extravergine d'oliva

Preparate la cipolla in agrodolce, affettandola e facendola appassire in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva e una miscela di acqua, aceto e zucchero; lasciate cuocere per 30 minuti, fino a quando il liquido non sarà completamente evaporato.

Nel frattempo piastrate su entrambi i lati la fetta di mortadella. Scaldate il panino e imbottitelo adagiando sul fondo l'insalata songino, la fetta di mortadella, la stracciatella e infine la cipolla in agrodolce. Gustatelo quando è ancora tiepido.